• scorrimento1
  • Salvatore Carlucci Chirurgo Plastico Torino
  • Salvatore Carlucci Chirurgo Plastico Torino
  • Salvatore Carlucci Chirurgo Plastico Torino
parallax slider by cssSlider.com v1.9m
Medicina Estetica
Biorivitalizzazione
Botulino
Filler
Iperidrosi
Radiesse®
 
Chirurgia Estetica
Interventi Viso
Blefaroplastica
Lifting facciale
Lipofilling Viso
Otoplastica
Rinoplastica
Trapianto di Capelli
Interventi Seno
Chirurgia del Capezzolo
Ginecomastia
Lipofilling Seno
Mastopessi
Mastoplastica addittiva
Mastoplastica riduttiva
Interventi Corpo
Addominoplastica
Body lift
Brachioplastica
Gluteoplastica
Lifting interno cosce
Liposuzione
 
Ricostruzione del Seno
Il Lipofilling
La Chirurgia Oncoplastica
Ricostruzione con Protesi
Ricostruzione con Tessuto Autologo
Ricostruzione del Capezzolo
Simmetrizzazione dell'altra Mammella
 
Laser
Couperose e lesioni vascolari
Epilazione laser definitiva
Fotoringiovanimento
Le Cicatrici
Macchie
Resurfacing - Laser Frazionale
Rimozione dei tatuaggi
Resurfacing - Laser Frazionale
 
IL LASER CHE ALLISCIA LA PELLE

L’obiettivo principale di un trattamento con laser frazionale è il miglioramento della superficie cutanea del viso, del collo e del decolleté. Si otterrà un vero e proprio rinnovamento della superficie cutanea, ed inoltre un miglioramento della tonicità della pelle grazie ad uno stimolo della produzione di collagene, che ne forma la struttura portante.
L’effetto “resurfacing” del laser frazionale asporta piccole rughe, irregolarità di superficie, macchie, iperplasie sebacee, dando alla pelle una superficie più levigata e lucente.

IL “VECCHIO” LASER CO2
Fino a pochi anni fa l’unico rimedio per combattere i segni dell’invecchiamento del volto, come rughe e macchie solari, era l’intervento chirurgico.
In seguito è stato introdotto il cosiddetto “resurfacing” con il vecchio laser CO2 , che consentiva di rinnovare completamente la superficie cutanea con ottimi risultati, ma con lunghi tempi di guarigione e di arrossamento.
La vera rivoluzione è avvenuta più di recente, con l’introduzione di apparecchiature cosiddette frazionali, in grado di ridurre enormemente i tempi di recupero (qualche giorno) garantendo tuttavia un ottimo risultato.

PIANIFICAZIONE
Nella prima visita vengono stabilite le zone da trattare e le modalità del trattamento. E’ importante che le sedute vengano effettuate in un periodo non soleggiato, poiché la cute trattata non deve essere esposta al sole per almeno un mese.

ANESTESIA
Normalmente il trattamento si effettua senza alcuna anestesia. In casi particolari l’applicazione di una crema anestetica o di ghiaccio darà il sollievo necessario.

IL TRATTAMENTO
La seduta dura circa mezz’ora, il tempo necessario per trattare tutte le aree del viso. Saranno trattate le rughe, le pigmentazioni, i pori dilatati, le eventuali cicatrici da acne.
Alla fine del trattamento verrà applicata una crema lenitiva.

DOPO LA SEDUTA
La guarigione è molto rapida, intorno ai 4-5 giorni. In questo periodo bisognerà applicare le creme prescritte dal medico.
Nel periodo successivo l’unica precauzione raccomandata è di utilizzare un’adeguata protezione solare.
Già dopo la prima seduta saranno evidenti i risultati. Ma l’effetto tonificante dato dallo stimolo alla produzione di nuovo collagene andrà avanti per molti mesi.
 
 
25/01/2014
La liposuzione, perchè si fa e cosa comporta
27/03/2014
Chirurgia Plastica. L'estate sta arrivando!
15/05/2014
Parliamo di ADDOMINOPLASTICA
Home
Salvatore Carlucci

Chirurgia estetica
Medicina estetica
Laser
Contatti
News e curiositá
C.so Massimo D'Azeglio, 53 - 10126 Torino
P.iva 09334820017
+39 011.6.308.309
info@chirurgoesteticotorino.com

design and hosted by MOOD