• scorrimento1
  • Salvatore Carlucci Chirurgo Plastico Torino
  • Salvatore Carlucci Chirurgo Plastico Torino
  • Salvatore Carlucci Chirurgo Plastico Torino
parallax slider by cssSlider.com v1.9m
Medicina Estetica
Biorivitalizzazione
Botulino
Filler
Iperidrosi
Radiesse®
 
Chirurgia Estetica
Interventi Viso
Blefaroplastica
Lifting facciale
Lipofilling Viso
Otoplastica
Rinoplastica
Trapianto di Capelli
Interventi Seno
Chirurgia del Capezzolo
Ginecomastia
Lipofilling Seno
Mastopessi
Mastoplastica addittiva
Mastoplastica riduttiva
Interventi Corpo
Addominoplastica
Body lift
Brachioplastica
Gluteoplastica
Lifting interno cosce
Liposuzione
 
Ricostruzione del Seno
Il Lipofilling
La Chirurgia Oncoplastica
Ricostruzione con Protesi
Ricostruzione con Tessuto Autologo
Ricostruzione del Capezzolo
Simmetrizzazione dell'altra Mammella
 
Laser
Couperose e lesioni vascolari
Epilazione laser definitiva
Fotoringiovanimento
Le Cicatrici
Macchie
Resurfacing - Laser Frazionale
Rimozione dei tatuaggi
Chirurgia Estetica ► Lifting facciale
 
SCHEDA INTERVENTO
Anestesia
Generale
Durata
120' - 140'
Degenza
1 notte
Medicazioni
2
Lavoro
7 giorni
Sport
14 giorni
RIPORTARE INDIETRO L’OROLOGIO DELL’ETA’

Il viso è la zona del corpo che più di ogni altra riflette il passare del tempo. L’invecchiamento del viso, se affrontato precocemente, può essere rallentato con terapie mediche e laserterapia, ma quando questo non basta più si dovrà ricorrere al trattamento chirurgico.
Il lifting è la procedura più importante che abbiamo a disposizione nel ringiovanimento del viso e del collo.

PIANIFICAZIONE DELL’INTERVENTO
Prima di effettuare qualunque trattamento sul viso è fondamentale una precisa analisi morfologica e una valutazione della qualità dei tessuti; si dovranno analizzare gli zigomi, le guance, il contorno del viso e il collo.
Solo in questo modo sarà possibile scegliere la tecnica in grado di dare i risultati migliori.
Il lifting chirurgico consente di ottenere un forte e stabile miglioramento di queste aree, non ottenibile con altre metodiche.

IL VISO
Le incisioni che consentono di stirare la pelle del viso sono sempre in punti nascosti, tra i capelli o intorno alle orecchie. E’ possibile asportare la pelle in eccesso e distendere tutta la pelle del viso regolando il grado di tensione in modo che sia il più naturale possibile.
Il lifting può essere eseguito in maniera tradizionale oppure con le tecniche del cosiddetto minilifting, che prevedono incisioni meno lunghe e scollamenti dei tessuti più limitati, consentendo un tempo di recupero più breve.
A volte, per migliorare il risultato, vengono associate al lifting altre tecniche quali la blefaroplastica, il lifting delle sopracciglia, il lipofilling del volto, il lifting del collo, oppure tecniche mediche come la laserterapia.

IL COLLO
Le pieghe e il rilassamento della pelle del collo sono un segno inequivocabile del passare degli anni. Ridistendere la cute del collo ha un effetto straordinario sul ringiovanimento globale della persona.
In un intervento di ringiovanimento del collo bisogna considerare diverse tecniche, eventualmente associate; una mini liposuzione asporterà il grasso nella zona sotto il mento; un lipofilling o una protesi potrà aumentare la sporgenza del mento quando questo è troppo poco pronunciato; ma soprattutto il lifting permetterà di stirare la cute e il muscolo platisma sottostante verso i lati e verso l’alto, ricreando l’aspetto di un collo giovanile.

DOPO L’INTERVENTO
E’ normale che dopo l’intervento le aree trattate siano gonfie. Bisogna aspettare almeno un mese per vedere il risultato definitivo.
 
 
25/01/2014
La liposuzione, perchè si fa e cosa comporta
27/03/2014
Chirurgia Plastica. L'estate sta arrivando!
15/05/2014
Parliamo di ADDOMINOPLASTICA
Home
Salvatore Carlucci

Chirurgia estetica
Medicina estetica
Laser
Contatti
News e curiositá
C.so Massimo D'Azeglio, 53 - 10126 Torino
P.iva 09334820017
+39 011.6.308.309
info@chirurgoesteticotorino.com

design and hosted by MOOD